I VANTAGGI DEL CCNL CONFIPE CONFSAL-SIA CON L’INSERIMENTO DEL PARTENARIATO SOCIALE

Il contratto di lavoro siglato da Confipe, per gli operatori del servizio alla persona, parrucchieri, estetiste, e aziende del comparto, prevede la riduzione dell’orario di lavoro contrattuale a 32 o 36 ore settimanali e consente ai lavoratori, la partecipazione agli utili come compensazione della differenza di orario.

Tale differenza può essere ripartita giornalmente o settimanalmente, oppure essere concentrata su intere giornate e pertanto, considerato che gli oneri sociali incidono mediamente intorno al 44/48% della paga dei dipendenti, la loro partecipazione attiva agli utili aziendali verrebbe tassata con ritenuta d’acconto che a sua volta inciderebbe solo per il 10/12 % del ricavato.

Da ciò si evince che il risparmio medio per le aziende dovrebbe essere pari ad almeno il 18% dell’importo considerato per gli oneri sociali, mentre per i dipendenti tale risparmio sarebbe dell’8%.

Il ccnl Confipe Confsal-sia ha anche i vantaggi del cosiddetto Job’s act con il vantaggio che al termine dei 3 anni a contributi agevolati i firmatari continueranno a pagare i contributi ridotti previsti dalle 32 ore lavorative.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA VERSIONE INTEGRALE DEL CONTRATTO

CLICCA QUI PER LA VISIONE DELLA PUBBLICAZIONE AL CNEL